La storia di Zernez

La storia di Zernez

 aperto  aperto in parte   chiuso 

Nel 1780, periodo del primo censimento della popolazione, vivevano a Zernez 546 persone: oggi sono circa 1100. Le fonti di sussistenza principali nei secoli 17.mo e 18.mo erano l'allevamento del bestiame, il legname e il servizio militare negli eserciti stranieri.

Molte persone erano costrette ad emigrare, come pasticcieri e caffettieri essi si fecero un nome in tutta Europa. Dopo un grande incendio nel 1872, che distrusse 117 di 157 case, una parte del villaggio fu riedificata in stile urbano.

Il centro attuale del paese è quindi caratterizzato da abitazioni relativamente moderne, e in stile tardo classico. Zernez, alle porte del Parco Nazionale Svizzero, è famosa in tutto il mondo.

Cerca pernottamento