Escursione a piedi Ghiacciaio del Morteratsch - Pontresina

Escursione a piedi Ghiacciaio del Morteratsch - Pontresina

La semplice escursione ha inizio presso l'hotel ristorante Morteratsch, dove si ferma anche il treno da Pontresina a Tirano. Sull'alta via diretta al rifugio Boval si raggiunge, con una deviazione, il belvedere di Chünetta (2083 m s.m.). Qui si avverte la sensazione di avere il ghiacciaio ai propri piedi. Di nuovo sul sentiero per il rifugio Boval, si arriva in breve alla svolta per scendere all'area periglaciale. Si consiglia vivamente una puntata alla lingua glaciale lungo il Sentiero didattico del ghiacciaio. Di ritorno all'hotel Morteratsch si prosegue tra meravigliose cascate (da non perdere!). Seguendo poi la linea ferroviaria, ecco infine la strada di valico del Bernina; bisogna attraversarla per immettersi sul sentiero che sotto il Piz Albris conduce a Pontresina.


Valutazione della gita

Bellezza 4 (0-5)
Grado tecnico di difficoltà 1 (0-5)
Grado psicologico di difficoltà 2 (0-5)


Dati della gita

Lunghezza:
Promozione:
Durata:
Altitudine mass:
12.4 km
420 m
3.5 h
2083 mslm.

Regione: St. Moritz

Punto di partenza: Morteratsch, Hotel Morteratsch

Località sul percorso: Morteratsch - Chünetta - Ghiacciaio del Morteratsch - J.C.Heer Platz - Via Montebello - Resgia - Stazione degli autopostali Pontresina

Descrizione del Tour: Visualizzare / salva descrizione del Tour



Ulteriori infos



Scaricare i dati

GPX-file KML-file


Ultima modifica: 31.01.2014 13:48:40
Cerca pernottamento