Comunicati stampa Top Events

White Turf St. Moritz

Nel 2012, le gare ippiche internazionali propongono nuove avvincenti attrazioni sul lago ghiacciato


Domeniche di gara: 5, 12 e 19 febbraio 2012

Coltivare le tradizioni e fornire nuovi stimoli: con queste premesse, i membri del Consiglio Direttivo del White Turf e il CEO Silvio M. Staub pongono altri arricchenti accenti sulle domeniche di gara in programma a febbraio 2012 per gli spettatori appassionati di gare ippiche.

File:
Collegamenti:

“Con un esito internazionale di 38 iscrizioni pervenute per il ‘73° Gran Premio Gübelin di St. Moritz (LR)’, dotato ora, grazie agli sponsor Gübelin e Parmigiani Fleurier, di un leggendario montepremi di 131.131 franchi svizzeri (il più ricco della Svizzera), abbiamo ottenuto un risultato assolutamente strepitoso”, si rallegra Silvio M. Staub, 35, Presidente & CEO della White Turf Racing Association (WTRA). Vantiamo iscrizioni di cavalli provenienti da Svizzera (13), Germania (14), Francia (5), Inghilterra (5) e Ungheria (1). Con un montepremi complessivo di circa 445.000 franchi svizzeri, il White Turf supera tutte le somme messe in palio nelle gare ippiche elvetiche.

Ancora più vicini alle spettacolari gare
Le gare ippiche internazionali di St. Moritz vantano una tradizione lunga 105 anni. Il grandioso scenario è responsabile della straordinaria attrattiva esercitata dall’evento su tutto il mondo: circondato dalle imponenti montagne innevate dell’Alta Engadina, a valle si trova l’ippodromo più pianeggiante eppure più alto d’Europa, ovvero il lago ghiacciato di St. Moritz. Ogni anno, le avvincenti corse di galoppo e trotto con i nobili purosangue e i fantini internazionali attirano più di 35.000 spettatori.

Anche nelle domeniche di gara del 5, 12 e 19 febbraio 2012, le gare di galoppo e trotto su diverse distanze si susseguiranno a intervalli di 30 minuti, coronate dallo skikjöring, una vera e propria calamita per il pubblico. Affinché gli appassionati di ippica possano seguire da vicino anche le partenze e gli arrivi delle gare di sprint, che si svolgeranno su una distanza di 1.300 metri, nel 2012 la linea di partenza verrà posizionata per la prima volta all’altezza dell’area tra la prima e la seconda tribuna.

Le esclusive gare di skikjöring sono tra le discipline più sensazionali del White Turf. Offrendo uno spettacolo pressoché elettrizzante per il pubblico, temerari sciatori si faranno trascinare da purosangue senza fantini per i 2.700 metri dell’avventuroso percorso ghiacciato, sfiorando i 50 chilometri orari. Coraggio, forma fisica, forza e abilità sciistiche stabiliranno chi accumulerà il punteggio più alto durante le tre domeniche di gara e potrà quindi definirsi “Re dell’Engadina” per un anno intero. Per la grande comunità di appassionati fan del White Turf, è stata sviluppata una nuova collezione di merchandising, composta da berretti, polo, gilet e giacche, che potranno essere acquistati durante le tre domeniche di gara sul lago.

Nuova collaborazione con l’ippodromo berlinese Hoppegarten
Oltre alla pluriennale collaborazione con il Mauritius Turf Club, nel maggio 2011 la White Turf Racing Association ha stretto una partnership anche con l’ippodromo berlinese Hoppegarten. “Grazie alla collaborazione con questo rinomato ippodromo, eserciteremo un’attrattiva ancora maggiore sui nostri ospiti e partecipanti, conferendo importanti impulsi all’ippica internazionale, a St. Moritz e al turismo engadinese. Senza contare che anche il panorama ippico tedesco ne trarrà giovamento”, spiega Silvio M. Staub. Se il 17 settembre 2011 l’ippodromo berlinese Hoppegarten ha già ospitato il “Grand Prix White Turf St. Moritz” davanti a più di 8.000 spettatori, lo svolgimento del “Gran Premio dell’ippodromo berlinese Hoppegarten”, corsa in piano che si svolgerà a St. Moritz la terza domenica di gara, il 19 febbraio 2012, con un montepremi di 30.000 franchi svizzeri, rappresenterà un nuovo avvincente highlight del White Turf. Ospite illustre sarà Peter Gottwald, ambasciatore tedesco per la Svizzera e il Liechtenstein.

Un ricco programma d’intrattenimento per tutti i sensi
Oltre alle entusiasmanti gare ippiche, anche spettacoli, arte, catering e musica dal vivo occupano un posto fisso sul lago ghiacciato di St. Moritz, incrementando il prestigio del White Turf. L’evento riceve un sostegno speciale da parte dei due pluriennali sponsor principali, Credit Suisse e BMW (Svizzera) SA, che caratterizzano attivamente l’aspetto sociale di una manifestazione sportiva che non potrebbe esistere senza di loro. La superficie di 130.000 metri quadrati ospita sia le piste per le gare ippiche, sia tribune con 2.500 posti a sedere, numerose bancarelle espositive e gastronomiche, così come diversi eleganti tendoni sul
lago.

Un caloroso benvenuto alle famiglie! Nuovo “Kids Day”
Poiché al White Turf stanno particolarmente a cuore le famiglie e i bambini, il 12 febbraio 2012, in occasione della seconda domenica di gara, si svolgerà per la prima volta un “Kids Day”. Durante la giornata, il White Turf raccoglierà fondi per una nobile causa a favore dei bambini. Oltre a ciò, ai visitatori più piccoli e giovani verranno proposte divertenti attrazioni, come cavalcate su pony e altro. Per la prima volta, nelle tre domeniche di gara sarà inoltre disponibile un tendone di intrattenimento per i bambini: mentre i più piccoli verranno accuditi da personale professionale, i genitori potranno godersi indisturbati gli avvenimenti del White Turf. Come vuole la tradizione, anche nel 2012 ci sarà il popolare percorso BMW sul lago, dedicato ai giovani visitatori del White Turf.

“Top Events of Switzerland”
Con l’affluenza e i pernottamenti che genera, il White Turf fa registrare incassi pari a 20 milioni di franchi svizzeri soltanto per la regione St. Moritz / Engadina. Dato che le gare ippiche internazionali di St. Moritz uniscono tutto il fascino della Svizzera moderna in termini di lifestyle, innovazione, atmosfera e stile, sono annoverate tra i “Top Events of Switzerland”. In questa struttura, oltre al White Turf, anche gli eventi Ski World Cup Wengen, Weltklasse Zürich, Montreux Jazz Festival, Omega European Masters Crans-Montana, Lucerne Festival at the Piano, Art Basel e Festival del Film Locarno risultano variegati portavoce della Svizzera e del suo fascino culturale, linguistico, gastronomico e paesaggistico.

Credit Suisse – Sponsor principale del White Turf
Attraverso il suo impegno come sponsor, il Credit Suisse contribuisce da molti anni alla realizzazione di manifestazioni uniche come il White Turf. Il Credit Suisse sostiene istituzioni che vantano straordinari meriti nei loro rispettivi settori e sono promotrici di valori con i quali il Credit Suisse si identifica. La banca è sponsor principale del White Turf già dal 1990. Come nelle altre iniziative in cui è impegnato, il Credit Suisse mira anche nel caso delle gare ippiche di St. Moritz a una collaborazione di lunga durata e fornisce un sostegno non solo finanziario. I progetti sono realizzati in stretta collaborazione con gli organizzatori. Il Credit Suisse intende essere un partner che si assume la propria responsabilità sociale. Per questo la promozione delle giovani leve rappresenta una priorità della nostra filosofia di sponsoring sia nella cultura che nello sport. Ulteriori informazioni sulle numerose attività di sponsoring del Credit Suisse sul sito web www.credit-suisse.com/sponsoring.

BMW (Schweiz) AG, sponsor principale del White Turf
Come ogni anno, BMW, con il suo impegno in qualità di sponsor principale, assicura uno spettacolo di successo su ghiaccio e neve in occasione del White Turf a St. Moritz. Lo sport ippico è tra gli sport selezionati che BMW supporta con le sue attività di sponsorizzazione. Sostenere prestazioni ad alti livelli concorda con le esigenze di BMW. Infatti, in qualità di costruttore di automobili di prestigio, BMW offre ai clienti una qualità e un’efficienza note in tutto il mondo. Gli attributi più importanti quali dinamica, estetica e potenza costituiscono dunque il punto d’incontro essenziale tra lo sport ippico e i valori del marchio BMW. BMW è anche partner automobilistico ufficiale dei Giochi Olimpici e dei Giochi Paralimpici 2012 di Londra. Con 4.000 veicoli, la flotta sarà tanto variegata quanto i giochi e le loro gare. Nel complesso, a Londra la flotta BMW emetterà in media meno di 120 g di CO2 al chilometro.

Maggiori informazioni su: www.whiteturf.ch

St. Moritz, 29 novembre 2011

Immagini per la stampa: Sul sito www.whiteturf.ch (press: alla voce media pictures, nome utente: whiteturf, password: stmoritz) o al link www.swiss-image.ch/gowhiteturf sono disponibili gratuitamente immagini attuali in alta risoluzione.

Ufficio stampa: WOEHRLE PIROLA Marketing und Kommunikation AG
Claudia Grasern-Woehrle, direzione agenzia St. Moritz
Via Grevas 6c · Casella postale 19 · CH – 7500 St. Moritz
Telefono +41 (0)81 834 54 31 · Fax +41 (0)81 834 54 32
· www.woehrlepirola.ch

Torna alla lista dei risultati
Cerca pernottamento