Chalandamarz

Chalandamarz

 aperto  aperto in parte   chiuso 

Il 1 marzo è Chalandamarz, la festa della fine dell’inverno. Vestiti con le tradizionali camice blu e i costumi engadinesi rossi e neri, i ragazzi sfilano da casa a casa cantando melodie antiche, e chiedendo un dono a sostegno della serata, segnata dal ballo di Chalandamarz.

Nel corteo sfilano anche le grandi campane – le Plumpas – che ricordano la storia di Schellenursli e hanno lo scopo di scacciare l’inverno: la primavera non potrebbe iniziare meglio di così.

Cerca pernottamento